Riccardo Migliari – scritti

Libri

1975 – Le cupole geodetiche: guida all’uso di un’utopia

1982 – Dieci lezioni di geometria descrittiva: il modello prospettico frontale

1983 – Fondamenti geometrici della rappresentazione tecnica e progettuale dell’architettura – Tomo II Linee (con Orseolo Fasolo)

1983 – Dieci lezioni di geometria descrittiva: il modello prospettico d’angolo e il modello prospettico a quadro inclinato conla descrizione di utili procedimenti ed alcune considerazioni sull’anamorfosi e sulla sostanziale identità dei modelli

1984 – Dieci lezioni di geometria descrittiva – La teoria delle ombre e del chiaroscuro – Il modello geometrico del moto apparente del Sole

2000 – Fondamenti della Rappresentazione Geometrica e Informatica dell’Architettura

2001 – Geometria dei modelli

2009 – Geometria descrittiva – volume I Metodi e costruzioni

2009 – Geometria descrittiva – volume II Tecniche e applicazioni

 

Saggi e articoli, papers

1977 – Progetto e rappresentazione

1986 – Guido Hauck come esempio della fecondità del pensiero geometrico ottocentesco

1988 – Divagazioni sulle cupole con spinapesce spiralimorfi

1988 – Il ruolo di Guido Hauck nello sviluppo teorico della fotogrammetria d’architettura

1988 – Mongeometria I (con Orseolo Fasolo)

1988 – Nuovi contributi del rilevamento assistito dal computer per la conoscenza delle tecniche costruttive . Dialogo sotto una cupola (con Mario Docci)

1988 – Photogrammetrie et theorie de la representation en architecture (con Mario Docci)

1989 – Contributi della fotogrammetria analitica allo studio delle cupole autoportanti rinascimentali

1989 – Les apports de la photogrammetrie analytyque a l’étude des coupoles autoporteuses de la Renaissance (con Mario Docci)

1989 – Geometria e fotogrammetria

1989 – Mongeometria II (con Orseolo Fasolo)

1989 – La costruzione della spinapesce nella copertura della sala ottagonale di Simon Mago nella fabbrica di San Pietro (con Mario Docci)

1989 – Stereoscopia e anaglifi

1990 – Io e il disegno, ovvero: frammenti di una geometria per l’architettura

1991 – Il disegno degli ordini e il rilievo dell’architettura classica: Cinque pezzi facili

1991 – The Drawing of the Orders and the Survey of Classical Architecture

1991 – The Drawing of the Orders and the Survey of Classical Architecture – some original illustrations

1991 – Nuovi Metodi Operativi per il Rilievo Architettonico: icnografia con il distanziometro a raggi infrarossi

1992 – Intorno ad una crisi di coscienza causata da alcune vecchie carte

1992 – Geometria e percezione nei metodi di rappresentazione grafica (con Mario Docci)

1992 – L’architettura dipinta da Agostino Tassi a Palazzo Lancellotti in Roma (con Mario Docci e Alida Mazzoni)

1992 – Le “vite parallele” di Girard Desargues e Guarino Guarini, fondatori della moderna scienza della rappresentazione (con Mario Docci e Carlo Bianchini)

1993 – Ricordo di Orseolo Fasolo

1994 – Giancarlo Bartolini Salimbeni, architetto dell’immaginario

1995 – Ellissi e ovali, Epilogo di un conflitto

1995 – La prospettiva e l’infinito

1995 – Perspective and infinity

1996 – La vita e l’opera di Monge: critica di una apologia

1997 – Il modello digitale continuo

1997 – Origine e sviluppi degli algoritmi per l’intersezione in avanti nel rilievo di architettura

1998 – Il rilievo del Colosseo

1998 – Il capitello ionico classico e gli esiti inaspettati di un suo modello numerico (con Beatrice Angelini)

1998 – Un nuovo modello per il rilievo dell’architettura

1999 – Il rilevamento dell’Amphiteatrum Falvium: nuove conoscenze per il restauro

1999 – Tra geometria e architettura: temi del dottorato di ricerca

1999 – Geometria e mistero nelle prospettive di fratel Pozzo alla casa professa del Gesù

1999 – Geometry and Mystery in brother Pozzo’s Perspectives in the Professed House of the Gesù

1999 – Principi teorici e prime acquisizioni nel rilievo del Colosseo

2000 – Saggio di un Repertorio della Scienza della Rappresentazione (con Anna De Santis)

2000 – La rappresentazione e il controllo dello spazio: morte e trasfigurazione della Geometria descrittiva

2001 – L’insegnamento della Geometria Descrittiva e delle sue applicazioni

2001 – The academic teaching of Descriptive Geometry and its Applications during the first 75 years of the Faculty of Architecture in Rome

2001 – L’insegnamento del disegno

2001 – Una nuova cultura per il rilevamento (con Mario Docci e Marco Gaiani)

2001 – Recenti linee di ricerca (Massimiliano Ciammaichella,
Michele Curuni, Tullia De Majo e Priscilla Paolini)

2004 – Per una teoria del rilievo architettonico

2004 – da Disegno come Modello

Preface
Programme for an ideal course of Descriptive Geometry in the Two Hundred and Twelfth Year of the Republic

2005  – Ha la prospettiva un futuro? (Has Man a future?)

2005 – Has Perspective a future? (Has Man a future?)

2005 – La prospettiva e Panofsky

2005 – Panofsky and perspective

2007 – Sul tema dell’evoluzione delle tecniche di rappresentazione: disegno e metodo sperimentale

2007 – Il laboratorio sperimentale della geometria descrittiva

2007 – Per una geometria descrittiva attuale

2008 – Il problema di Apollonio e la Geometria descrittiva – The Apollonian problem and Descriptive Geometry

2008 – La Geometria descrittiva nell’era informatica

2008 – Descriptive Geometry in the Era of the Computer

2008 – Introduzione alla prospettiva dinamica interattiva

2008 – A manifesto for the renewal of DG (con Laura De Carlo)

2008 – Rappresentazione come sperimentazione

2009 – Disegnare nello spazio – Drawing in Space

2010 – I fondamenti geometrici della rappresentazione

2010 Pompei: un trattato antico di prospettiva

2012 – Descriptive Geometry: the evolution of a theory

2012 – Il Colosseo e le ragioni di una teoria del rilievo architettonico (con Graziano Valenti)

2012 – Descriptive Geometry: from its past to its future

2012 – In praise of theory: the fundamentals of the disciplines of
representation and survey

2012 – La Geometria descrittiva nel quadro storico della sua evoluzione dalle origini alla rappresentazione digitale

2012 – La prospettiva: una conversazione su questioni solo apparentemente banali

2012 – La scuola romana della Geometria descrittiva nella Facoltà di Architettura (1920-2000)

2013 – Monge e il problema del vertice di piramide: una applicazione
alla restituzione di quote e volumi da una fotografia del 1892 – Monge and the three point space resection problem: an application to the reconstruction of heights and volumes from a photograph of 1892 (con Federico Fallavollita e Marta Salvatore)

2014 – Architectural Perspectives Survey (con Marco Fasolo, Leonardo Baglioni, Marta Salvatore, Jessica Romor and Matteo Flavio Mancini)

2014 – Perspective as Representation Method (con Jessica Romor e Marta Salvatore)

2014 – Perspective: theories and experiments on the “veduta vincolata” (restricted sight) (con Jessica Romor)

2014 – Ricerca e didattica nella rappresentazione scientifica – Scientific representation: research and teaching

2014 – Solid Perspective as a tool for the generation and the study of quadric surfaces (con Federico Fallavollita)

2014 – Sperimentazioni di architettura parametrica sulla Galleria Spada (con Andrea Casale e Michele Calvano)

2014 – The Monge three point resection problem (con Federico Fallavollita e Marta Salvatore)

2015 – Il “teorema fondamentale” del De Prospectiva Pingendi (con Marta Salvatore)